Monument Valley Navajo Tribal Park

monument valley

La Monument Valley si trova nella riserva Navajo al confine tra lo Utah e l’Arizona. Con le sue alte formazioni rocciose di arenaria rossa che sono state scolpite nel corso del tempo è una vera meraviglia della natura. Il paesaggio è surreale, talmente bello da non sembrare vero.

COME VISITARE LA MONUMENT VALLEY 

Iniziate la vostra visita al Visitor Center, gestito dalla Navajo Nation Reservation, dove sono esposte mostre dedicate alla popolazione Navajo e si possono acquistare prodotti di artigianato locali.

Al visitor center si possono anche acquistare i vari tour guidati all’interno della Monument Valley, sia a cavallo sia in jeep.

Il visitor center è aperto ogni giorno dalle 6.00 alle 20.00 da maggio a settembre e dalle 8.00 alle 17.00 da ottobre ad aprile. Rimane chiuso solo il giorno di Natale e il primo dell’anno, mentre il Thanksgiving Day chiude alle 13.00. La Scenic Drive che percorre la Monument Valley mantiene gli stessi orari del Visitor Center, ma chiude alle 20.30 da maggio a settembre ed alle 16.30 da ottobre ad aprile.

La Scenic Drive (o Valley Drive) passa attraverso i celebri punti di riferimento che rappresentano la Monument Valley: East and West Mitten Buttes, Merrick Butte, Elephant Butte, Three Sisters, Camel Butte, Yei-bi-chai, North Window, Totem Pole, con i suoi 137 m di altezza e The Thumb. La strada è lunga circa 27 km, di cui 20 formano un anello. Il limite di velocità è di 25 km/h e ci vogliono dalle 2 alle 4 ore per completare il percorso.

E’ possibile visitare la Monument Valley con il proprio veicolo, ma la strada sterrata da percorrere è  veramente molto dissestata e piena di buche.

Wildcat Trail

Se volete immergervi totalmente nel cuore sacro dei Navajo,  il Wildcat trail è un sentiero ad anello di circa 6,5 km che vale la pena fare perché vi consente di avere un incontro ravvicinato con alcuni dei più bei monumenti che la valle ha da offrire. Pur essendo adatto a tutti, è poco frequentato dai turisti e vi consentirà di apprezzare ancor di più la magia della Monument Valley in solitudine e tranquillità. Al Visitor Center, punto di partenza del sentiero, potete chiedere tutte le info necessarie.

Ricordatevi sempre calzature adeguate e tanta acqua, soprattutto nei mesi estivi la temperatura è molto alta. Attenzione anche ai rettili!

 

I monumenti della valle sono considerati sacri dalla popolazione Navajo, per cui è severamente vietato arrampicarsi.

QUANTO COSTA 

L’ingresso a veicolo (con massimo 4 persone) è di 20$, ogni persona in più costa 6$, mentre l’ingresso in moto è di 10$.

Se volete campeggiare all’interno dovete acquistare il Back Country Permit di 24 ore a 12$. Va richiesto almeno 3-4 settimane prima del soggiorno in uno dei Navajo Parks and Recreation offices.

DOVE SOGGIORNARE

Se avete la possibilità di fermarvi la notte non perdetevi lo spettacolo delle notti stellate e delle albe. Il silenzio, la calma e la solitudine del deserto all’alba, con le lunghe ombre dei monumenti create dalla prima luce mattutina sono qualcosa di veramente magico che ti fanno dimenticare la concezione del tempo e dello spazio.

All’interno del parco il View Hotel offre stanze con delle viste meravigliose sulla Monument Valley, ma ovviamente bisogna prenotare con largo anticipo, oppure è’ anche possibile campeggiare al Mitten View Campground, sempre all’interno della Monument Valley.

Nelle vicinanze ci sono molti hotel e motel a disposizione, soprattutto nelle cittadine di Mexican Hat (a circa 20 minuti di distanza in auto), Bluff (45 minuti), Kayenta (1 ora) e Page (a circa 3 ore di distanza).

Comments

  1. Pingback: I parchi dello Utah - Praticamente in viaggio

Lascia un commento